PASQUA

CALENDARIO BENEDIZIONI

CALENDARIO BENEDIZIONI PASQUALI

Prunaro, Vedrana, Cento

SAN LORENZO

calendario benedizioni gennaio 2019

in attesa di altri calendari...

LA BENEDIZIONE DELLE UOVA PASQUALI

Le uova come simbolo pasquale hanno origini molto antiche, legate soprattutto alla primavera, come stagione feconda. L’uovo rappresenta la Pasqua nel mondo intero: dipinto, intagliato, di terracotta e di carta pesta. Quelle colorate hanno origini molto più antiche rispetto a quelle di cioccolato. Le uova, infatti, per la loro forma e sostanza molto particolare, hanno sempre rivestito un ruolo unico, quello del simbolo della vita, ma anche del mistero. Nella tradizione cristiana, l’uovo è il simbolo della Resurrezione: il guscio rappresenta la tomba di Cristo dalla quale esce un essere vivente. Dipingere e decorare le uova durante il periodo pasquale e donarne uno colorato era sinonimo di auguri e buoni auspici. Ogni cultura ha sviluppato un proprio modo di decorare le uova. A volte si usano le uova sode, colorate con colori vegetali e alimentari se si intende mangiarle. Oppure si svuotano facendo un forellino con un ago ad ogni estremo dell’uovo, così si usa soltanto il guscio. In Grecia si usa scambiarsi uova rosse in onore del sangue di Cristo. In Germania e Austria si regalano uova verdi il Giovedì Santo. In Armenia si usa dipingere le uova con immagini di Gesù, della Madonna o con scene della Passione. Nei paesi dell’Europa orientale si utilizzano motivi stilizzati geometrici bicolore: blu e bianco, rosso e bianco… Una tecnica antica per decorare le uova consiste nell’attaccare piccole piante e foglie intorno alle uova e nel bollirle con colori vegetali. Staccando le piante, sul guscio rimangono delle impronte più chiare. Fonte: TESTO: Delia Dardani, l’Uovo simbolo Antico | www.parrocchiedibudrio.it IMMAGINE: Pinterest

dove e quando benedire le uova

in attesa delle date ...

Chiudi il menu